skip to Main Content

Chi è il mediatore familiare?

E’ un professionista qualificato e con una formazione specifica, che agisce nel rispetto di un codice deontologico che accomuna i membri della categoria di appartenenza, per incoraggiare e facilitare la comunicazione interpersonale. Egli attiva le risorse delle parti che sono in conflitto e restituisce ad esse il potere decisionale.
E’ un terzo neutrale che dirige il processo di negoziazione di un accordo, che vede la coppia sempre protagonista; l’accordo raggiunto sarà volontario e pienamente condiviso. Studia insieme ad entrambi i genitori le soluzioni più adatte alla specificità della loro situazione familiare e li aiuta a ritrovare la fiducia nelle proprie capacità di mantenere la rete di affetti familiari che deve continuare a costituire il riferimento dei figli.
Accoglie la coppia con la sua storia e le sue istanze, aiuta a ordinare i desideri, a capire i motivi del contendere e a trasformare le difficoltà in risorse.
Garantisce la più assoluta riservatezza e segreto professionale rispetto alle informazioni acquisite durante lo svolgimento del suo compito.
Avv. Raffaella Angelica Molendini

avv. Raffaella Angelica Molendini

Titolare dello Studio Legale Molendini in Milano, ove opera un team di otto avvocati, ognuno con specifica esperienza e competenza in un determinato ambito del Diritto, coprendo in tal modo con efficace approccio specialistico tutte le principali aree giuridiche, civilistiche e penalistiche, a beneficio di una trattazione complessiva ed esaustiva dell’ampia ed articolata materia del Diritto di Famiglia.

Back To Top